XX Festa della Sardegna dal 10 al 15 luglio

Posted on: Gio, 05/07/2018 - 16:28   By: caroti
Festa della Sardegna a Uliveto Terme dal 10 al 15 luglio
 
Cultura, gastronomia, solidarietà, spettacoli e inclusione sociale anche per i Comuni di San Giuliano Terme e Vicopisano
 
Cultura, gastronomia, musica, spettacoli, accoglienza e solidarietà, tanta. Questi gli ingredienti principali della ventesima edizione della Festa della Sardegna, organizzata dall'Associazione Culturale Grazia Deledda di Pisa, che si svolgerà nel campo sportivo di Uliveto Terme, dal 10 al 15 luglio, con il patrocinio della Regione autonoma della sardegna, della Federazione italiana delle associazioni sarde, dei Comuni di Pisa, San Giuliano Terme e Vicopisano. A presentare il programma e le iniziative che ne sono a corollario il presidente dell'Associazione Deledda, Giovanni Deias, il Vicesindaco di Vicopisano, Matteo Ferrucci, il Vicesindaco e l'Assessora alla Cultura di San Giuliano Terme, Franco Marchetti e Luciana Cipriani e la presidentessa della Società della salute, Sandra Capuzzi
 
Quest'anno, infatti, la raccolta fondi di "Il piatto solidale", portata avanti durante la Festa tramite i malloreddus serviti al ristorante, sarà destinata a progetti di inclusione sociale destinati alle persone più fragili di San Giuliano e Vicopisano. "Il programma della manifestazione _ ha detto Deias _ è ricco e vario e mette insieme gastronomia tipica, espressioni culturali, rock con i Guys in Jeopardy, musica folk sarda con il Gruppo Peppino Mereu di Tonara, tarantella con la Compagnia di musica calabrese, il Gitana Group e Moses Concas, vincitore della settima edizione di Italia's Got Talent." "Al mix di generi del programma corrisponde anche _ ha aggiunto il presidente _ una grande varietà di volontari e volontarie, che provengono da quasi tutta Italia e da varie parti del monto, progetti di solidarietà e una grande attenzione all'ambiente con apparecchiatura completamente compostabile".
 
"Mi riallaccio a quest'ultimo aspetto, quello ambientale _ ha detto il Vicesindaco Ferrucci _ relativamente al nostro progetto, ringraziando l'associazione Deledda, che ogni anno dà sempre di più alla collettività, anche per la splendida foto della locandina che quest'anno è stata scattata a Vicopisano, davanti alla Rocca del Brunelleschi. Si tratta di un progetto che unisce l'aspetto di salvaguardia ambientale e di sostegno alle persone più fragili. Tramite l'associazione VicoVerde, di volontariato ambientale, che organizza costantemente uscite per pulire il territorio, assicurargli decoro e liberarlo da rifiuti abbandonati, alcuni cittadini seguiti dalla Caritas e dai servizi sociali possono sentirsi più utili e coinvolti, restituire qualcosa alla comunità, essere reintegrati nel tessuto sociale. Durante le uscite o le cene e le riunioni che l'associazione organizza le persone si conoscono, stanno insieme e ritrovano una dimensione di convivialità e di amicizia che magari rischiavano di perdere. E' un progetto 'circolare' molto bello".
 
Sulla stessa linea anche il Vicesindaco Marchetti e l'Assessora Cipriani: "E' davvero importante e peculiare che una festa, in crescita di partecipazione e di qualità delle iniziative da ben vent'anni, riesca a coniugare così bene aspetti culturali interessanti, intreccio e conoscenza di tradizioni, attenzione concreta verso le persone più deboli, relazione, reciprocità, solidarietà, restituendo alla comunità il senso di una piena e forte umanità che non si può non respirare. Non possiamo che ringraziare l'associazione Deledda, che ha sede nel nostro territorio, per questa e per molte altre iniziative e perché ancora una volta, grazie al loro impegno, riusciremo a sostenere, tramite i fondi che ci verranno destinati e specifici buoni, le persone che più ne hanno bisogno".
 
Ma gli aspetti di solidarietà sono altri: "I contributi che saranno raccolti all'ingresso verranno devoluti alla Onlus Amici per l'Africa per i loro molteplici progetti in Burkina Faso, e ringrazio per la presenza, e per tutto quello che fa da molti anni insieme agli altri volontari, il presidente Gianfranco Liut, parte dei fondi sarà destinata al sostegno a distanza tramite Shalom e al progetto 'Mamme fuori mercato' dell'associazione Janas di Nuoro, contro la discriminazione di genere sui posti di lavoro. Vi aspettiamo, quindi, dal 10 al 15 luglio, dalle 19.30 al ristorante tipico sardo e dalle 21.30 agli spettacoli indicati nel programma disponibile anche su www.gdeledda.it, a ingresso libero. Come sempre ci sarà tanto divertimento. Per informazioni è possibile contatare i seguenti recapiti: 366/8213617, gdeledda@gdeledda.it". 
 
 
 
 
Contatti: 
Associazione Grazia Deledda
Tel: 
366/8213617
E-mail: 
gdeledda@gdeledda.it