Assegno Nucleo Familiare

Posted on: Sab, 16/03/2013 - 12:17   By: daniela.pierini

A chi spetta:

L’assegno da richiedere al Comune (presso l’URP o presso i CAAF), viene pagato direttamente dall’INPS e spetta:

  • cittadini italiani o comunitari residenti nel territorio dello Stato e più precisamente ai nuclei familiari composti almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica), che siano figli del richiedente medesimo o del coniuge o da essi ricevuti in affidamento preadottivo;
  • cittadini di Paesi Terzi che siano soggiornanti di lungo periodo;
  • i familiari dei cittadini italiani, dell’unione europea e dei soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno stato membro, che siano titolari del diritto di soggiorno permanente.


Requisiti economici anno 2018:

Il limite dell’indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.) per i nuclei familiari con almeno tre figli minori è pari a € 8.650,11 euro;

Importo dell'assegno anno 2018: € 142,85 euro per 13 mensilità (complessivo € 1.857,05)

La domanda deve essere presentata al Comune di residenza entro il termine perentorio del 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale è richiesta la prestazione (per l'anno 2018 entro il 31/01/2019).

Domanda Nucleo Familiare